Cioccolato artigianale dal 1907

uova cioccolato Giraudi

Ovo d’Oc…a: la novità Giraudi per Pasqua

Ci siamo presi qualche settimana di pausa dai nostri racconti per… immaginare. Avere nuove idee e intuizioni non è mai scontato, ci vuole tempo, piccole riflessioni e a volte bisogna proprio liberare la testa da tutto.

Immaginare cosa?

Vi possiamo svelare che all’interno di una cioccolateria artigianale, a settembre mentre siamo ancora in costume, si iniziano a vedere i Babbo Natale mentre a gennaio, giusto il tempo di riporre gli alberi di Natale e le decorazioni, che spuntano in laboratorio… le Uova Di Pasqua!

Noi di Giraudi siamo clementi e comprendiamo che il “consumatore tipo” abbia bisogno dei suoi tempi per finire tutti i panettoni, i cioccolatini di San Valentino e guardarsi intorno.

Certo che adesso, arrivati a fine febbraio, non stiamo davvero più nella pelle di vedere le novità delle uova di Pasqua artigianali!

Quest’anno siamo oltremodo orgogliosi, perché insieme alla Pasqua, vi presentiamo una nuova arrivata nel gruppo Giraudi. È divertente, è sorridente, è buffa, ma soprattutto, ha una caratteristica che, diciamo, salta subito all’occhio… è un’oca!

Ed è proprio grazie alla sua compagnia che Giraudi, per la Pasqua 2020, presenta l’Ovo d’Oca.

Siamo pronti a scommettere che questa nuova amica ci farà compagnia anche in futuro! Per ora ci fermiamo, ammirati, a vederla ballare sulle nostre uova di cioccolato al latte, uova di cioccolato bianco o uova di cioccolato fondente.
Grazie ad un effetto “spray” sembra che lei salti letteralmente fuori dall’uovo di cioccolato per mostrarsi in tutta la sua allegria.

 

ovo-oca

Unica novità? Ma non scherziamo, nelle prossime settimane ve ne presenteremo altre ma una ci sentiamo di svelarvela sin da subito: per la Pasqua 2020, Giraudi ha accolto il suggerimento dei suoi molti clienti golosi ed ha deciso di introdurre le sorprese di cioccolato!

Quante e quali non è dato da sapersi, altrimenti…che sorpresa è? Vi stupiremo!

A questo punto lasciamo voi ad immaginare e noi a realizzare. È il nostro lavoro, è il motore che ci fa viaggiare con la fantasia e che ci trattiene ore in laboratorio.

A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *