Cioccolato artigianale dal 1907

🎁 Acquista entro giovedì 15/12 per ricevere in tempo i tuoi regali di Natale! Le spedizioni proseguiranno poi fino al 22/12.
Buone vacanze da Giraudi!
blog cioccolato a prodotto

Cioccolato o cioccolata: qual è la forma corretta?

Si dice cioccolato o cioccolata? Alzi la mano chi non ha mai avuto un piccolo dubbio su quale sia l’espressione giusta da utilizzare.

Secondo quanto riportato dall’Accademia della Crusca i due termini sarebbero sinonimi e per entrambi è valida la seguente definizione: il cioccolato o cioccolata è un alimento costituito da una miscela di cacao e zucchero, con eventuale aggiunta di aromi, essenze o altre sostanze che viene venduto in polvere o sotto forma di tavolette, cioccolatini.

Le parole cioccolato e cioccolata derivano dallo spagnolo “chocolate” e sono arrivate a noi attraverso innumerevoli fasi e trasformazioni. In Italia il termine “cioccolate” risale al Seicento, utilizzato insieme a “cioccolatte”, “cioccolato” e “cioccolata”. A fine Ottocento con “cioccolate” si indicava la pasta di cacao e con “cioccolata” tutto il resto dei prodotti derivati.

Nel corso del Novecento, come evidenziato nel saggio Cioccolata o cioccolato?” scritto da Bruno Migliorini nel 1940, emergono differenze di utilizzo del termine a livello regionale, con una forte propensione verso la variante femminile: “Il Piemonte e il Veneto, l’Emilia e la Toscana, Roma, Napoli, la Sicilia hanno optato per il tipo cioccolata, o per una forma dissimilata plebea che non è mai giunta all’uso scritto, ciccolata. Invece la Lombardia ha preferito il tipo cioccolato; la Sardegna, infine, il tipo cioccolate“.

Ad oggi, cioccolato e cioccolata sono termini considerati come sinonimi, sebbene sia più diffusa e utilizzata la forma maschile “cioccolato” rispetto a quella femminile “cioccolata”, che indica molto più spesso la bevanda calda piuttosto che il prodotto solido inteso come alimento sotto forma di tavolette, praline e cioccolatini.

cioccolata

Generalmente, infatti, diciamo:

Ti va una tazza di cioccolata fumante?
Vorrei bere della cioccolata calda.
Ho comprato una tavoletta di cioccolato fondente.
Prepariamo una torta al cioccolato.

Anche in rete risultano più numerose le ricerche di cioccolata calda rispetto a cioccolato caldo, così come quelle di cioccolata in tazza vs cioccolato in tazza, o di cioccolato fondente piuttosto che cioccolata fondente. D’altra parte, non è certo un caso che il noto film Charlie and the chocolate factory di Tim Burton sia stato tradotto in italiano con La fabbrica di cioccolato.

Cioccolato o cioccolata che sia, l’importante è che sia di alta qualità. Ѐ per questo che in Giraudi utilizziamo solo ingredienti selezionati e cacao pregiati, come Criollo, Trinitario e Nacional Arriba, esaltandone l’unicità e la ricercatezza delle note aromatiche.

Scopri tutte le creazioni Giraudi sul nostro shop! Cremini, praline, dragées, gianduiotti, tavolette e altri tipi di cioccolatini originali ed esclusivi, insieme a prodotti di pasticceria e spalmabili dal gusto unico.

Un pensiero su “Cioccolato o cioccolata: qual è la forma corretta?

  1. Gianguido dice:

    Io sapevo invece che per cioccolato si intende la tavoletta acquistata in pasticceria o supermercato , mentre per cioccolata la bevanda calda che si ordina in cremeria o al bar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *